Hai avuto un’incidenza?

Autorizzare un nuovo dispositivo

Una delle misure di sicurezza di cui Bit2Me è orgogliosa è la protezione dell'accesso mediante un dispositivo autorizzato.

Questa barriera di sicurezza protegge gli utenti che hanno lasciato inconsapevolmente la loro password esposta.

In quei casi, Bit2Me ti proteggerà dalle connessioni non autorizzate impedendo che persone non autorizzate possano accedere al tuo account.Bit2Me ti chiede SEMPRE di convalidare via email ogni nuovo dispositivo che cerca di accedere al tuo account utente.

Come funziona?

Quando accedi al tuo account cliente con la tua email e password,  e dopo aver inserito il 2FA se l'hai configurato (o il codice ricevuto via SMS o email se Bit2Me lo ritiene opportuno), nel caso in cui il dispositivo/IP utilizzato non abbia avuto accesso al tuo account negli ultimi 30 giorni, Bit2Me ti chiederà di verificare il dispositivo attraverso una email che arriverà istantaneamente. 

Per fare questo, dovrai cliccare sul pulsante che apparirà nell'e-mail con il testo "Autorizzare il dispositivo". Una volta che si fa clic su quel pulsante, si verrà reindirizzati alla pagina di accesso Bit2Me, autorizzando il dispositivo e chiedendo di accedere di nuovo.

Perché facciamo questo in Bit2Me 

Bit2Me cerca di proteggerti il più possibile da qualsiasi tentativo di accedere impropriamente al tuo account. Tra le nostre misure di sicurezza abbiamo:

  • Email / Passoword
  • TOTP: 2FA, email, telefono
  • Analisi dei comportamenti
  • Dispositivi autorizzati

Tutto questo rispettando i più alti standard di sicurezza del nostro team di cybersecurity interno ed esterno.

Bit2Me opera dal 2014, con una competenza ottima nella sicurezza informatica applicata agli exchanges.

Phising /  Furto d'identità

Bit2Me offre i suoi servizi attraverso l 'indirizzo l'URL  https://bit2me.com e i suoi sottodomini (parole tra "https://" e "bit2me.com", come account: https://account.bit2me.com). 

Tuttavia, alcuni clienti possono cadere vittima di truffe e cadere nell'inganno di alcune url che sembrano ma non sono di Bit2Me. Per esempio b1t2me.com o blt2me.com (non una i, è una L minuscola).

Questa misura di sicurezza pone una soluzione a questi possibili scenari. Nel phishing, un hacker crea una copia del login di un sito web, e condivide il link attraverso i social networks (per esempio, ai fan della pagina Facebook di Bit2Me).Se l'utente che riceve il messaggio non se ne accorge, anche se l'URL non è https://bit2me.com, e prova ad accedere al suo account, avrà dato la sua email e la sua password a un hacker. Questa pagina falsa può anche chiedere il secondo fattore dell'utente.

È qui che entra in gioco questa misura di sicurezza supplementare.

Anche se un hacker può avere i dati necessari per accedere nello stesso momento in cui il cliente ingannato gli dà i dati, grazie a questa barriera di sicurezza un hacker non potrà mai più accedere all'account della vittima. Questo perché il sistema rileverà che si tratta di un IP non autorizzato e sta cercando di accedere all'account, inviando un avviso all'email dell'account e chiedendo di autorizzare il dispositivo.

Possibili problemi e dubbi 

Bit2Me mostra un errore al verificare il mio dispositivo

Puoi autorizzare un IP solo se sei connesso allo stesso IP. Nel caso in cui si voglia dare l'accesso ad un'altra persona dovrai reinviarle l'email che ti ha inviato  Bit2Me per autorizzare il dispositivo.

Quanto tempo è valido il link per autorizzare il dispositivo?

Hai a disposizione 10 minuti per autorizzare il dispositivo dal momento in cui ricevi la mail 

Per quanto tempo è autorizzato il dispositivo?

Per 30 giorni dal momento dell'autorizzazione

Ho ricevuto un messaggio di login per il mio account, e non riconosco il dispositivo.

Se Bit2Me ti manda quest'email significa che qualcuno sta accedendo al tuo account. Se non sei stato tu, significa che qualcuno ha la tua password. Non preoccuparti, non possono accedere al tuo account utente o vedere nessuna delle tue informazioni private. 

Vai semplicemente su  https://account.bit2me.com accedi al tuo account utente e cambia la tua password di accesso.

Dopo di che, pensa a cosa hai fatto in passato per vedere se puoi aver inserito la tua password Bit2Me da qualche parte che non era Bit2Me, o se hai avuto la tua password memorizzata da qualche parte che potrebbe essere stata accessibile a occhi indesiderati.


IMPORTANTE: Utilizza sempre password uniche. Non utilizzare una password per l'accesso che si sta già utilizzando su un altro servizio,dato che compromettono la sicurezza di qualsiasi servizio in cui si utilizza tale password avranno anche la password Bit2Me.

Non ricevo la mail, Che faccio?

Normalmente l'email arriva quasi istantaneamente, tuttavia potrebbe essere che per ragioni esterne a Bit2Me l'email ci metta qualche secondo ad arrivare. Se non ricevi l'e-mail, tieni conto delle seguenti cose:

  1. Stai controllando l'indirizzo email corretto
  2. L'email non si trova nella cartella Spam
  3. Hai cliccato sul pulsante di sincronizzazione per ricevere nuove email
  4. Non sia caduta la connessione internet nel controllare la posta elettronica
  5. La web della tua posta elettronica, o il prgramma del pc/smarthphone che utilizzi funziona correttamente

Se ancora non ricevi l'e-mail, non preoccuparti, contatta il nostro supporto e uno dei nostri tecnici esaminerà la tua situazione in dettaglio.

Questa risposta ti è stata utile? No

Invia feedback
Siamo spiacenti di non aver potuto fornire aiuto. Il feedback degli utenti ci permette di migliorare questo articolo.